Stefania Novelli Floral Designer Artigiana Floreale Cecina Toscana

Stefania
Novelli

I fiori della
primavera sono i
sogni dell’inverno raccontati, la
mattina, al tavolo
degli angeli.

Khalil Gibran

Ciao, sono Stefania. 
Sono nata e cresciuta a Riparbella, un grazioso borgo della provincia di Pisa, in mezzo alla natura e ai fiori che spesso erano per me amici di giochi. A pensarci quella dei fiori è una passione di famiglia: mia zia paterna, quando ero piccola, coltivava piantine da orto e fiori nelle serre, per poi  venderle al mercato.

Anche il mio primo lavoro aveva a che fare con i fiori, in un vivaio, appena diplomata ragioniera. È stata una bella esperienza, ho imparato molto.

I miei studi mi hanno poi allontanato dai fiori e portato a fare esperienze di contabilità in aziende e studi professionali fino al 2018, anno del cambiamento. Quattro anni fa, dicembre 2016, una semplice locandina in un bar che pubblicizzava un corso di calligrafia con pennino e composizione floreale ha segnato il mio futuro!

Ringrazio infinitamente quel giorno e la mia prima insegnante Lieta Cima, che mi hanno fatto entrare in contatto con la mia vera essenza, mi hanno fatto capire che cosa sono, cosa voglia e sia capace di fare. 

Da quel momento, corsi,  esperienze sul campo con altri colleghi e l’inizio della scuola Federfiori, i primi lavori raccogliendo materiale nel mio giardino: ecco da dove deriva il nome “Dal giardino di Stefania”.

Sentivo dentro che questa era la strada giusta da seguire. Non è facile ripartire da zero, ma sono molto determinata e grazie alla grande passione per i fiori cerco ogni giorno di superare le difficoltà. Credo che ci sia propio bisogno di bellezza, quella bellezza che si può creare con la semplicità e il colore dei fiori, loro che sono così bravi a dare emozioni.

Dal 2019 seguo il cuore e la mia passione è divenuta lavoro, che svolgo a Cecina, dove abito, e in tutta la Toscana, anche come fiorista freelance in supporto a colleghi che possano aver bisogno. 

Non ho un negozio, non volevo  chiudermi di nuovo fra quattro mura ma viaggiare, per dare forma alle idee, nelle quali inserire i vari elementi della natura e altri materiali.

Mi piace molto raccogliere nelle campagne e nei boschi dove ho passato la mia infanzia, prediligendo quando posso i fiori di stagione.